Sport » Lo Sport scende in campo, Loreto ama lo Sport - I Edizione

Lo Sport scende in campo, Loreto ama lo Sport - I Edizione

Un pomeriggio speciale dedicato allo sport, alle società e a tutti gli atleti del territorio comunale. Si è svolta domenica, presso il campo Sportivo "R.Capodaglio" di Villa Musone, in un clima di grande festa, la manifestazione "Lo Sport scende in campo - Loreto ama lo Sport" promossa dall’Assessorato allo Sport del Comune di Loreto in stretta collaborazione con la Commissione comunale allo Sport e le società sportive della città mariana. 

La festa, che ha riscosso un grandissimo successo, è stata preceduta dall’ accensione della Torcia dello Sport che da Piazza della Madonna è stata trasportata dai rappresentanti delle varie società sportive fino al campo di Villa Musone dove è stato poi acceso il tripode dello sport  che ha segnato l’inizio ufficiale della manifestazione. 

A dare il benvenuto ai numerosi presenti sono stati il Sindaco di Loreto Paolo Niccoletti e il Consigliere Delegato allo Sport Moreno Pieroni che hanno colto l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questo evento nato proprio con l’intento di promuovere un concetto di sport  capace di coniugare la salute ed il benessere psicofisico con la gioia di stare insieme, il rispetto per la natura, la valorizzazione del territorio e del patrimonio di strutture. 

"Questa manifestazione - ha detto Pieroni - che torna dopo alcuni anni, rappresenta un momento molto atteso e importante per la nostra città e vuole essere  l’occasione per ringraziare pubblicamente tutti coloro che si impegnano nella promozione e nella diffusione della cultura sportiva, e cioè i presidenti delle società, i responsabili e tutti gli atleti. Negli ultimi dieci anni questo settore ha conosciuto un notevole sviluppo dando prova di essere un importante volano promozionale per la città e un mezzo straordinario per l’educazione dei nostri ragazzi". 

Anche il sindaco Paolo Niccoletti ha voluto sottolineare il valore aggregativo dello sport e "il ruolo importante che esso svolge nella crescita e nella formazione non solo di bravi atleti ma soprattutto  di bravi cittadini". 

Il saluto e la benedizione dell’arcivescovo di Loreto mons. Giovanni Tonucci che ha esortato i ragazzi a "non pensare solo alla tecnica e a non farsi mai rubare la voglia di divertirsi" ha dato il via alle esibizioni delle varie società che hanno aderito all’iniziativa. 

Durante il pomeriggio le società hanno avuto anche modo di illustrare, nei rispettivi stands allestiti per l’occasione, le varie attività svolte e i traguardi raggiunti nel corso della passata stagione. 

Dopo la premiazione delle società da parte dell’Amministrazione Comunale la manifestazione, condotta in maniera impeccabile dal presidente della commissione comunale allo sport  Luca Mariani, si è conclusa con una merenda offerta a tutti i partecipanti.

guarda la photogallery

guarda il video