Sport » Comuni senza Frontiere

Comuni senza Frontiere
Agilità, gioco di squadra e tanto, tanto divertimento! Sono questi gli ingredienti di "Comuni senza Frontiere", la manifestazione itinerante frutto della sinergia dei comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Osimo e Offagna e realizzata con il patrocinio del CONI di Ancona e la compartecipazione del Decathlon di Camerano, Seritess di Castelfidardo e F.B.T. Elettronica S.p.a di Recanati come sponsor ufficiali. 

Sei le tappe previste per questa serie di appuntamenti ispirati alla famosa trasmissione "Giochi senza Frontiere" e volti a favorire il coinvolgimento ludico-sportivo, incrementando l’amicizia, la collaborazione e la valorizzazione turistico-culturale tra i Comuni partecipanti.

Si parte il 7 giugno a Camerano (stadio "Montenovo"), per proseguire il 13 giugno a Castelfidardo (vecchio stadio Comunale di via Leoncavalle), il 21 giugno ad Osimo (impianti di via Vescovara), il 27 giugno a Loreto (Campo sportivo "R.Capodaglio" di Villa Musone) e il 5 luglio ad Offagna(stadio "Raimondo Vianello"). Ancora da definire la data della tappa di Numana. Tutti gli eventi inizieranno alle 21,15. Ingresso gratuito.

LE REGOLE DEL GIOCO
Queste alcune regole per iscriversi a "Comuni sena Frontiere": le squadre saranno composte da 10-15 persone per ciascuna tappa, ad ogni tappa parteciperà una squadra diversa; le squadre dovranno essere composte dai residenti del Comune rappresentato, con almeno due donne in "rosa", almeno due bambini (10-14 anni) e almeno due over 40. Tutto questo per far sì che a giocare siano tanti ragazzi e tante famiglie.
 

MODALITA’ ISCRIZIONE SQUADRE RAPPRESENTANTI IL COMUNE DI LORETO

Per poter partecipare alle serate in programma tutti i componenti delle squadre rappresentanti il Comune di Loreto dovranno sottoscrivere l’apposita liberatoria (vedi sotto) e leggere il regolamento dei giochi (leggi il regolamento).

L’accesso ai giochi sarà garantito solo a chi riconsegna all’UfficioSport del I Settore (Affari Generali e Istituzionali) del Comune di Loreto la liberatoria unitamente ad un documento d’identità (nel caso di minorenne sottoscritta da un genitore).
 
L’appuntamento di Loreto è stato organizzato dall’Amministrazione Comunale -  Assessorato allo Sport  in collaborazione con le Parrocchie di Loreto, con la Commissione Sport del Comune e con la Pro Loco "Felix Civitas Lauretana". 

Per maggiori informazioni rivolgersi alla Dott.ssa Sara Pierdominici: tel. 071.7505629 / e-mail: pierdominici.loreto@regione.marche.it

Per consultare e scaricare la modulistica (regolamento e liberatorie) cliccare qui