Posta Elettronica Certificata

Come stabilito dall’articolo 6 del Codice dell’amministrazione digitale, le pubbliche amministrazioni sono tenute a utilizzare la posta elettronica certificata per ogni scambio di documenti e informazioni con tutti i soggetti interessati (imprese, professionisti, cittadini) che ne fanno richiesta e che hanno preventivamente dichiarato il proprio indirizzo di posta elettronia certificata.

  • Caselle PEC istituzionale del Comune di Loreto (Protocollo)
    L’indirizzo attivato è: comune.loreto@emarche.it

 

  • Caselle PEC dei vari Servizi/Settori del Comune di Loreto:

- Affari Generali: comune.loreto.affarigenerali@emarche.it
-
Polizia Municipale e Polizia Amministrativa: comune.loreto.polizialocale@emarche.it
-
Servizi Demografici - Anagrafe: comune.loreto.demografici@emarche.it
-
Servizi Finanziari - Responsabile di Settore: comune.loreto.finanziario@emarche.it
- Servizi Sociali: comune.loreto.sociali@emarche.it 
- Settore Lavori Pubblici e Gestione del Patrimonio: comune.loreto.llpp@emarche.it
-
Settore Urbanistica, Edilizia privata, Ambiente, Ecologia: comune.loreto@emarche.it
-
Sportello Unico Attività Produttive: comune.loreto.suap@emarche.it


Cos’è e come funziona la PEC

La Posta Elettronica Certificata (detta anche PEC) è un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione tali aggiungere un valore legale ai messaggi.

Il valore legale è assicurato dai gestori di posta PEC del mittente e del destinatario che certificano la data e ora dell’invio del messaggio dal parte del mittente, la data e ora dell’avvenuta consegna del messaggio al destinatario, l’integrità del messaggio (e eventuali allegati) nella trasmissione da mittente a destinatario.

La comunicazione ha valore legale solo se inviata da PEC e ricevuta da PEC.

 PER ULTERIORI INFORMAZIONI

https://www.postacertificata.gov.it/home/index.dot

http://www.cartaraffaello.it/web/index.htm