PROGETTO E-GOVERNMENT

IN DATA 14.02.2011 IL COMUNE DI LORETO E LA C.C.I.A.A DELLA PROVINCIA DI ANCONA HANNO STIPULATO UNA CONVENZIONE PER AVVIARE UNA FASE SPERIMENTALE VOLTA AD ANTICIPARE GLI EFFETTI DEL D.P.R. N. 160/2010, EMANATO PER IL RIORDINO DELLE COMPETENZE DELLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA’ PRODUTTIVE (S.U.A.P.) IN OTTEMPERANZA ALL’ART. 25 DEL D. LGS. N. 59/2010, LIMITATAMENTE ALLE SOLE ATTIVITA’ COMMERCIALI  AL DETTAGLIO ESERCITATE PRESSO GLI ESERCIZI DI VICINATO (AVENTI SUPERFICIE DI VENDITA NON SUPERIORE A 250 MQ).

PERTANTO PER L’AVVIO DELLA SUDDETTA ATTIVITA’, L’UTENTE POTRA’ INVIARE TELEMATICAMENTE LA PRATICA DI COMUNICAZIONE UNICA (COMUNICA), ALLEGANDO IL MODELLO S.C.I.A., SCARICABILE DAL SITO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI LORETO ALL’INDIRIZZO http://www.comune.loreto.an.it/imprese/index.php?id=924, SIA TRA GLI ALLEGATI PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE, SIA NELLA SEZIONE S.U.A.P.

IL REGISTRO DELLE IMPRESE, RICEVUTA LA PRATICA, PROVVEDERA’ AD INVIARLA TELEMATICAMENTE IN TEMPO REALE A QUESTO ENTE TRAMITE LA RELATIVA P.E.C.

OGNI RAPPORTO TRA IL COMUNE DI LORETO E L’UTENTE SARA’ GESTITO AUTNOMAMENTE DAL COMUNE STESSE ANCHE TRAMITE LA P.E.C. DELL’UTENTE.

lunedì 21-02-2011 , S.U.A.P.