NUOVO SISTEMA RACCOLTA DIFFERENZIATA - INCONTRI

porta a portaINCONTRI PUBBLICI INFORMATIVI:
Mercoledì 5 Luglio e Venerdì 7 Luglio ore 21:15 - PALACONGRESSI
Via San Francesco

NUOVO SISTEMA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
PORTA A PORTA - Obiettivo 75%
Noi e Voi insieme per migliorare l’ambiente e per avere Loreto più pulita e vivibile!

Loreto, in questi ultimi anni, si è distinta come realtà attenta alla tutela ed alla preservazione dell’ambiente.
L’Amministrazione comunale ribadisce il proprio impegno verso l’ambiente con particolare attenzione alla raccolta differenziata dei rifiuti che diventano risorsa attraverso il recupero, il riciclo ed il riutilizzo.
La nostra raccolta differenziata negli ultimi anni si è attestata intorno al 65%, oggi per un ulteriore salto di qualità nella gestione dei nostri rifiuti abbiamo bisogno del Vostro impegno e della Vostra partecipazione, attraverso semplici ed agevoli gesti
quotidiani che possano migliorare anche le peculiarità dei vari materiali da recuperare.
Gli obiettivi primari sono: aumentare la raccolta differenziata fino al 75%, migliorare ulteriormente l’immagine e la vivibilità di tutto il territorio comunale, contenere i costi di gestione e di smaltimento dei rifiuti.
A partire da lunedì 10 luglio 2017, anche qui a Loreto sarà attivato il nuovo sistema di raccolta differenziata Porta a Porta.
In confronto al passato, il nuovo servizio prevede che ognuno collochi all’esterno della propria abitazione, nei giorni e negli orari fissati, il sacchetto dei rifiuti, corrispondente, per qualità, a quello indicato nel programma stabilito.
Per agevolare la raccolta differenziata sarà nostra cura raccogliere davanti al vostro portone di casa i sacchetti con il multimateriale leggero, la carta e i sacchetti con i rifiuti non riciclabili. Ogni famiglia dovrà lasciare fuori dalla porta della propria abitazione i sacchetti con i rifiuti secondo il calendario prestabilito.
Per le restanti tipologie di rifiuti, le modalità di conferimento saranno come da nuovo programma. Con questo sistema, già ampiamente sperimentato dal Cosmari, si potrà differenziare con maggior attenzione e qualità.
Anche per le utenze non domestiche - ristoranti, bar, esercizi commerciali, aziende produttive, studi professionali - il servizio sarà calibrato sulla base delle concrete esigenze da ciascuno espresse, attraverso concordate ed adeguate modalità di
conferimento (della carta, della plastica, del cartone e degli imballaggi in genere) presso il proprio esercizio commerciale o la propria azienda, sempre secondo un calendario prestabilito.
Auspichiamo che noi tutti impariamo ad utilizzare, per ogni nostra esigenza, il Centro di Raccolta (Isola Ecologica) per conferire liberamente e ogni qualvolta ne abbiamo bisogno qualsiasi tipologia di rifiuto.
Con il Vostro prezioso aiuto, attraverso semplici gesti, attenti e rispettosi delle regole, il Comune ed il Cosmari, realizzeranno un nuovo sistema di raccolta nel segno di un modello di sviluppo sostenibile che si prefigge di recuperare le risorse anziché continuare a disperderle.
Insieme possiamo raggiungere obiettivi ancora più ambiziosi di quelli sinora concretizzati che renderanno sicuramente migliore la qualità della nostra vita ed il decoro della nostra bella città.

Maggiori info: http://www.comune.loreto.an.it/cittadino/index.php?id=133&idass=6284
______________________________________________________________________________

COMUNICATO STAMPA - COSMARI

RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. LORETO AVVIA IL NUOVO SERVIZIO DEL COSMARI SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE

 

Da lunedì 10 luglio il servizio di raccolta differenziata Porta a Porta prenderà avvio su tutto il territorio comunale di Loreto.

La raccolta, il trattamento e il successivo avvio al recupero e quindi al riciclo sarà a cura del Cosmari srl, una azienda interamente pubblica che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti di tutti i comuni della provincia di Macerata con una raccolta media del 75%.

Saranno interessate sia le oltre 5.000 famiglie che tutte le attività economiche (negozi, artigiani, aziende, uffici professionali) residenti sul territorio.

Le modalità del nuovo servizio sono semplici e facili da adottare e già in uso in tantissimi comuni italiani. In pratica prevede che ognuno collochi all’esterno della propria abitazione, davanti alla porta di casa, nei giorni e negli orari prefissati, il sacchetto dei rifiuti, corrispondente, per qualità, a quello indicato nel programma stabilito. Sarà compito degli operatori ritirare i rifiuti e avviarli al recupero presso gli impianti di selezione consortili.

In pratica le famiglie dovranno mettere fuori della porta di casa il sacchetto blu con i rifiuti multimateriale, ossia plastica, alluminio e barattolame metallico, ogni mercoledì e sabato, dalle ore 7.00 alle ore 8.00 se abitano nel centro storico, all’interno delle mura, mentre tutte le altre utenze dovranno conferire i rifiuti, fuori della propria porta di casa, dalle ore 7.00 alle ore 8.30;

il sacchetto di carta con carta, cartoncini, giornali, riviste e tetrapack, ogni martedì, dalle ore 7.00 alle ore 8.00 se abitano nel centro storico, all’interno delle mura mentre tutte le altre utenze dovranno conferire i rifiuti, fuori della propria porta di casa, dalle ore 7.00 alle ore 8.30; 

il sacchetto giallo con i rifiuti rsu, quindi inserendo tutto quello che non è differenziabile o recuperabile, ogni lunedì dalle ore 7.00 alle ore 8.00 se abitano nel centro storico, all’interno delle mura mentre tutte le altre utenze dovranno conferire i rifiuti, fuori della propria porta di casa, dalle ore 7.00 alle ore 8.30.

Per il rifiuto umido e per il vetro si potranno continuare ad usare, secondo le proprie esigenze, i cassonetti stradali di piccole dimensioni marroni e verdi. Per conferire l’organico è indispensabile utilizzare i sacchetti biodegradabili e compostabili.

Chi abita nelle zone rurali dovrà lasciare i sacchetti, seguendo il calendario, dalle ore 7.00 alle ore 8.30, all’incrocio con la strada pubblica e non sulla propria via privata. In alcune zone saranno posizionati alcuni punti di conferimento dove depositare i sacchetti.  

Particolare attenzione è dedicata anche alle utenze non domestiche, quali ristoranti, bar, esercizi commerciali, aziende produttive, studi professionali, strutture ricettive. In questo caso il servizio sarà calibrato sulla base delle concrete esigenze di ciascuna attività, attraverso concordate ed adeguate modalità di conferimento (della carta, della plastica, del cartone e degli imballaggi in genere) presso il proprio esercizio commerciale o la propria azienda, sempre secondo un calendario prestabilito.

Questo modo nuovo di conferimento dei rifiuti, come tutte le novità che si affacciano nel quotidiano abbisogna di un periodo di "rodaggio" funzionale così da farci acquisire dimestichezza e far proprie le nuove regole di comportamento.

Nelle prossime settimane si terranno diversi incontri informativi con la partecipazione dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale e degli esperti del Cosmari.

Per saperne di più, tutti i cittadini sono invitati a partecipare agli incontri pubblici che si terranno mercoledì 5 e venerdì 7 luglio, al Palacongressi, con inizio alle ore 21.15.

Inoltre per avere informazioni ci si può rivolgere all’Ecosportello, presso l’Ufficio della Pro Loco.

Il kit per effettuare la raccolta differenziata viene distribuito direttamente e gratuitamente a casa da parte degli operatori del Cosmari. Le famiglie riceveranno un mastellino per la raccolta dell’umido, i sacchetti blu per il multi materiale leggero, i sacchetti di carata per la carta e cartone, i sacchetti gialli per l’indifferenziato e i sacchetti biodegradabili e compostabili per l’umido. Inoltre, sempre a casa, saranno consegnati un depliant, un libricino informativo con il glossario dei rifiuti e un utile calendario che ogni giorno facilita il conferimento esatto dei propri rifiuti.

Gli obiettivi primari di questo nuovo servizio – ricorda l’Assessore Pamela Flamini - sono aumentare la raccolta differenziata fino al 75%, migliorare ulteriormente l’immagine e la vivibilità di tutto il territorio comunale, contenere i costi di gestione e di smaltimento dei rifiuti, riducendone anche le quantità prodotte.

Da sottolineare che le famiglie riceveranno gratuitamente i sacchetti necessari per il conferimento dei propri rifiuti. Per informare i cittadini è stata  avviata una completa e particolareggiata campagna di comunicazione che prevede manifesti, depliant, un opuscolo informativo e un calendario per segnalare i giorni di raccolta.  Si ricorda che è fondamentale il rispetto dell’obbligo di separazione dei rifiuti conferiti. E’ indispensabile la partecipazione attiva e consapevole da parte di tutti i cittadini e di tutte le famiglie. Per ottenere i massimi vantaggi è necessario minimizzare la quantità dei rifiuti prodotti e integrare gli sforzi di ognuno, perché insieme è possibile tutelare il territorio, migliorare l’ambiente e la nostra salute. Tutto ciò perché tutti abbiamo a cuore il nostro territorio.

Maggiori info: http://www.comune.loreto.an.it/cittadino/index.php?id=133&idass=6284


SERVIZIO NETTEZZA URBANA

NUOVO SISTEMA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA - COSMARI

NB: A partire dal 10/07/2017 entra in funzione il NUOVO SISTEMA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA - COSMARI

Maggiori info:

http://www.comune.loreto.an.it/cittadino/index.php?id=133

http://www.comune.loreto.an.it/cittadino/index.php?id=133&idass=6284

Per informazioni?


Per ogni tipo di informazione, ci si può rivolgere al:

Eco Sportello presso ProLoco Felix Civitas Lauretana - Corso Boccalini, 2
Tel. 331 8465371 - ecosportello@prolocoloreto.com

COSMARI SRL Tel. 0733.203504 - www.raccoltaportaaporta.it - e.mail: infoporta@cosmarimc.it

Numero Verde 800.640.323

È a disposizione il numero verde attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00 ed il sabato 800.640.323 dalle ore 8.00 alle ore 13.00 .



lunedì 03-07-2017 , Ass. Pamela Flamini

Documenti allegati Tipologia File
Comunicato Stampa loreto avvio portaa portaAllegatoDownload allegato Comunicato Stampa loreto avvio portaa porta.pdf