CONTRIBUTI ALLA FAMIGLIA LEGGE REGIONALE 30/98

bimbi Possono accedere ai benefici di cui al presente avviso  i residenti nei Comuni dell’A.T.S. n. XIII (Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo e Sirolo) cittadini italiani, comunitari e extracomunitari in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità, almeno annuale, per l’intervento relativo alle famiglie in situazione di disagio economico e sociale (Legge 30/98 art. 2 c. 1, lett. d).

  1. TIPOLOGIA DI BENEFICIARI IN ORDINE DI PRIORITA’ a. donne sole in stato di gravidanza o con figli, con ISEE non superiore a € 10.000,00 (per donne sole in stato di gravidanza si intende donne sole in stato di gravidanza non coniugate, non conviventi; per donne sole con figli si intende donne con figli riconosciuti da un solo genitore); b. famiglie con numero di figli minori pari o superiore a tre, in situazioni di disagio economico e sociale con ISEE non superiore a € 13.000,00; c.  Famiglie in situazione di disagio economico e sociale  con isee non superiore ad € 8.500,00 ;  
2. REQUISITI • Avere la residenza anagrafica in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale n. XIII: Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo e Sirolo da almeno 1 anno alla data del 1° gennaio 2016; • Trovarsi in una delle condizioni di cui al precedente punto 1; • Essere in possesso di dichiarazione I.S.E.E., per le prestazioni sociali agevolate rivolte a minorenni previste dall’art. 7 del DPCM 159/2013 per l’accesso agli interventi di cui al precedente punto 1. Lettera a.; in mancanza la richiesta concorrerà sulla base di quanto richiesto alla lettera c; • Essere in possesso di dichiarazione I.S.E.E., per le prestazioni sociali agevolate rivolte a minorenni previste dall’art. 7 del DPCM 159/2013 per l’accesso agli interventi di cui al precedente punto 1. Lettera b; in mancanza la richiesta concorrerà sulla base di quanto richiesto al punto c; • Essere in possesso di dichiarazione I.S.E.E., non superiore ad € 8.500,00 per l’accesso agli interventi di cui al precedente punto 1. Lettera c.;
3. AMMONTARE DEL CONTRIBUTO L’ammontare del contributo spettante agli ammessi al contributo è pari a € 250,00. Gli ammessi a contributo riceveranno comunicazione con l’indicazione delle modalità per la riscossione della somma assegnata. Il presente contributo NON è cumulabile con i seguenti interventi: - Assegno di maternità (INPS), ai sensi dell’art. 66 legge 448/98 per l’anno 2016; - Assegno al nucleo familiare (INPS), ai sensi dell’art. 65 legge 448/98 per l’anno 2016; - Contributo a sostegno delle locazioni di cui all’art. 11 della L. 431/98 anno 2016 (contributo da trasferire agli aventi diritto nel corso dell’anno 2017) - Beneficiari CARTA SIA. 
 4. EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO
L’erogazione del contributo avverrà a seguito di una graduatoria sulla base dell’ISEE in ordine progressivo, dal più basso al più alto, con priorità alle seguenti categorie: 1. Donne sole in stato di gravidanza o con figli minori alla data di scadenza del presente Bando in presenza di situazioni di disagio economico e sociale che non superino il tetto di reddito ISEE di € 10.000,00;
2. Famiglie con numero di figli minori alla data di scadenza del presente Bando pari o superiore a 3 in situazione di disagio economico e sociale che comunque non superano il tetto di reddito ISEE di € 13.000,00, eccetto nei casi in cui, al momento della domanda, uno o più minori risultassero collocati in una struttura sociale residenziale a tempo pieno con retta a carico del Comune di Residenza;
3. Famiglie in stato di disagio economico e sociale con ISEE non superiore ad € 8.500,00. 
Ciascun Comune dispone di una cifra data dalla somma dell’importo stabilito dalla Regione e dal relativo cofinanziamento, ai sensi della DGRM 1579 del 19.12.2016 e relativo D.D. n. 59/SPO del 24.05.2017. Verranno ammesse a contributo le richieste presentate entro i limiti dell’importo a disposizione di ciascun Comune.
 5. ACCESSO AI CONTRIBUTI Le domande di accesso al bando devono essere compilate su appositi moduli disponibili presso gli Uffici di Promozione Sociale dei Comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo e Sirolo e spedite con PEC _all’indirizzo del proprio Comune di residenza comune.loreto@emarche.it;   o presentate direttamente all’Ufficio Protocollo del proprio Comune di residenza entro e non oltre il giorno 30/09/2017. Alla domanda dev’essere obbligatoriamente allegata la seguente documentazione: Dichiarazione e Attestazione ISEE in corso di validità (verrà presa in considerazione SOLO la documentazione completa);
2. Copia documento di identità in corso di validità e - per i cittadini extracomunitari - copia di regolare permesso di soggiorno o permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) rilasciato dal Ministero dell’Interno. In caso di rinnovo di permesso, copia della ricevuta attestante la richiesta.
3. Copia del certificato attestante lo stato di gravidanza (SOLO per le situazioni di cui al punto 1. Lett. a);
4. Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà relativa alla non cumulabilità con i contributi citati nel bando. In caso di ISEE pari a zero il richiedente dovrà presentare apposita dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà attestante le fonti di sostentamento del nucleo familiare. Le informazioni assunte dagli Enti, in relazione al procedimento, sono soggette alle norme sulla riservatezza dei dati. Con la presentazione della domanda, il Dichiarante autorizza il trattamento dei dati ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs n. 196/2003. L’autenticità della sottoscrizione delle autocertificazioni e delle dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà sono soggette alla disciplina del D.P.R. 445/2000 quanto a modalità e responsabilità conseguenti. 

Per informazioni è possibile contattare:

UFFICIO DI PROMOZIONE SOCIALE
A.S. Dott.ssa Matteucci Monica

orari di apertura ufficio:

lunedì e mercoledì: dalle ore 10.00 alle ore 13.00
giovedì: dalle ore 15.00 alle ore 18.00   
 

venerdì 18-08-2017 , servizi sociali

Documenti allegati Tipologia File
AVVISO PUBBLICO 2017AllegatoDownload allegato AVVISO PUBBLICO 2017.pdf
MODULO DI DOMANDA 2017AllegatoDownload allegato MODULO DI DOMANDA 2017.pdf