INTERVENTI A FAVORE DELLA DISABILITA' GRAVISSIMA - 2017

disabilità In attuazione della Legge regionale 4 giugno 1996 n. 18, modificata ed integrata con la Legge regionale 21 novembre 2000 n. 28, del Decreto Ministeriale del 26.09.2016, vista la D.G.R.M. n° 1120 del 02.10.2017 e il Decreto del Dirigente del Servizio Politiche Sociali n° 147/SPO del 31.10.2017 si rende noto che per l’anno 2017 sono previsti interventi a favore di persone in condizione di disabilità gravissime di cui all’art. 3 del D.M. 26.09.2016.

I cittadini disabili, per accedere ai benefici economici previsti dalla normativa sopra richiamata, devono essere riconosciuti in situazione di disabilità gravissima da parte della apposita Commissione Sanitaria Provinciale.  

Sono esclusi dal contributo regionale i soggetti ospiti di strutture residenziali. L’intervento è alternativo al progetto "Vita Indipendente" e all’intervento "Riconoscimento del lavoro di cura dei caregiver attraverso l’incremento del contributo alle famiglie per l’assistenza a persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica". L’intervento è alternativo alla misura di "Assegno di cura" rivolto agli anziani non autosufficienti.  

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA ALLA COMMISSIONE SANITARIA PROVINCIALE
La richiesta di accertamento socio-sanitario da avanzare alla Commissione Sanitaria Provinciale, va indirizzata: "ALLA SEGRETERIA COMMISSIONE SANITARIA PROVINCIALE A.V. 2 - ANCONA - Piazza del Comune, 4 - 60027 OSIMO (AN)". La richiesta può essere inviata con raccomandata con ricevuta di ritorno (in tal caso fa fede il timbro postale - 31.01.2018) o trasmessa a mezzo PEC all’indirizzo: areavasta2.asur@emarche.it entro il termine perentorio del 31 GENNAIO 2018, pena l’esclusione.  

Non devono fare domanda coloro che alla data del 31 GENNAIO 2018 possiedono già la certificazione attestante la condizione di "disabilità gravissima".

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA PER L’OTTENIMENTO DEL BENEFICIO ECONOMICO AL COMUNE
Qualora l’esito dell’accertamento socio-sanitario avanzato alla Commissione Sanitaria Provinciale sia stato positivo, il disabile o la sua famiglia dovranno presentare apposita domanda al Servizio Sociale del Comune di residenza per ottenere il beneficio economico relativo. Tale domanda dovrà pervenire al Comune di Loreto  entro e non oltre il giorno 16 APRILE 2018, pena l’esclusione.  

Per l’infromativa completa prendere attenta visione dell’avviso pubblico.


L’Ufficio Servizi Sociali del Comune fornisce l’apposita modulistica predisposta dalla Regione Marche, nonché informazioni ed assistenza alla compilazione. Il referente dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune di LORETO  all’uopo preposto è l’Assistente Sociale Lucia Belli - orari di ricevimento: Lunedì e Mercoledì mattina dalle ore 10.00 alle ore 13.00 - Martedì e Giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00 - telefono  071.7505624  e fax  071.7506060.                                                              

giovedì 30-11-2017 , Servizi Sociali

Documenti allegati Tipologia File
AVVISO PUBBLICO DISABILITA' GRAVISSIME 2017AllegatoDownload allegato AVVISO PUBBLICO DISABILITA' GRAVISSIME 2017.pdf
Allegato BAllegatoDownload allegato Allegato B.pdf
Allegato B1AllegatoDownload allegato Allegato B1.pdf
Allegato CAllegatoDownload allegato Allegato C.pdf
Allegato EAllegatoDownload allegato Allegato E.pdf