Corsa del Drappo - 06 Settembre 2018

alternativoLa tradizionale corsa del Drappo, la rievocazione storica che vede nove cavalli di altrettanti rioni sfidarsi lungo i 500 metri della dura salita di Montereale, si terrà quest’anno la sera del 6 settembre. Sotto l’illuminazione artificiale, adeguatamente potenziata per l’evento, tre batterie ed una finalissima determineranno il rione che per un anno custodirà, in sede, il Drappo 2018.

La realizzazione della corsa darà luogo, inevitabilmente, ad alcuni disagi alla circolazione, sia prima che dopo l’evento. Ciò è dovuto, in parte all’osservanza di tutte le norme che riguardano la protezione degli spettatori ed il benessere dei cavalli partecipanti, in modo tale che tutto si svolga nella massima sicurezza. Nei giorni precedenti, verosimilmente il 5 settembre, lungo il Montereale (via Fratelli Brancondi), fin dal primo mattino, inizierà il montaggio della transennatura speciale di contenimento dei cavalli partecipanti. Sulla via, quindi, verrà disposto un divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli, per i giorni 5 e 6 settembre (il giorno 6, le vie interessate dal divieto di sosta con rimozione saranno molte di più). Nella giornata del 6, dal primo pomeriggio, verrà completata la stesura delle transenne a protezione degli spettatori lungo la salita (il cui numero massimo, a causa delle regole di sicurezza, non potrà essere superiore ad 800) e verrà sparso il sabbione su tutto il percorso lungo il quale correranno i cavalli.

Al termine della gara, verosimilmente intorno alle 00,30 di venerdì mattino, si provvederà a togliere il sabbione ed a smontare le transenne, in modo tale, entro un paio d’ore circa, da riaprire la circolazione. Nel periodo di chiusura totale delle strade (via San Giovanni Bosco, dall’incrocio con via Piana a innesto via F.lli Brancondi, via F.lli Brancondi, piazza G. Leopardi, piazza F. Basili, via Montereale Vecchio con le varie traverse), che andrà, all’incirca, dalle 14,00 del 6 alle 3,00 del 7 settembre, la viabilità verrà deviata localmente su strade limitrofe. Il solo traffico pesante proveniente dal comune di Recanati, verrà dirottato verso Villa Musone, all’altezza degli Archi (intersezione con via Brecce).

I pullman di linea, che non potranno effettuare la fermata in piazza G. Leopardi, faranno capolinea in via G. Marconi, nei pressi dell’intersezione con via Ungheria (ex scuole G. Marconi).

Si raccomanda a tutti di attenersi alle regole che troveranno indicate sulla segnaletica stradale ed a fornire la massima collaborazione al fine della riuscita della festa nella massima sicurezza.

Responsabile II settore funzionale
Dott. Norberto Garbati

Alleghiamo Settori ingresso con Pass per ogni Rione

giovedì 06-09-2018 , Servizi Informatici

Documenti allegati Tipologia File
Ingressi RioniAllegatoDownload allegato Ingressi Rioni.jpg