BANDO ALLOGGI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

casaAVVISO PUBBLICO PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA NEL COMUNE DI LORETO

sono aperti i termini per la presentazione delle domande per la formazione della graduatoria degli aspiranti assegnatari di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica nel Comune di Loreto.  

Requisiti di accesso al bando
Ai sensi dell’art. 20 quater L.R. 36/05 e s.m.i., alla data della presentazione della domanda, il richiedente deve risultare in possesso dei seguenti requisiti:
 a.   essere cittadini italiani o di un Paese appartenente all’Unione Europea ovvero cittadini di Paesi che non aderiscono all’Unione Europea, titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o possessori di permesso di soggiorno di durata biennale; 
b. avere la residenza o prestare attività lavorativa nell’ambito territoriale regionale da almeno cinque anni consecutivi;  
c.  avere la residenza o prestare attività lavorativa nel Comune di Loreto;  
d.  non essere titolari di una quota superiore al 50% della proprietà, uso, usufrutto o altro diritto reale di godimento, di un’altra abitazione, ovunque ubicata, adeguata alle esigenze del nucleo familiare che non sia stata dichiarata inagibile dalle autorità competenti, ovvero - limitatamente ad altra abitazione situata nel territorio nazionale - che non risulti unità collabente ai fini del pagamento dell’imposta comunale sugli immobili. Il requisito si considera posseduto nel caso in cui il titolare del diritto reale non abbia la facoltà di godimento dell’abitazione per effetto di provvedimento giudiziario;  
e.  avere un reddito del nucleo familiare, calcolato secondo i criteri stabiliti dalle norme nazionali sull’ISEE, non superiore al limite di valore ISEE stabilito con Decreto del Dirigente della P.F. Urbanistica, paesaggio ed informazioni territoriali, edilizia ed espropriazioni della Regione Marche n. 2 del 20/01/2020  pari a €. 11.768,00. Tale limite è aumentato del 20% per le famiglie mono-personali. In caso di dichiarazione ISEE con redditi pari a zero, per l’attribuzione del punteggio, l’interessato dovrà produrre apposita dichiarazione sostitutiva di notorietà attestante le fonti di sostentamento del nucleo familiare, che verrà valutata dalla Commissione preposta; 
 f. non avere avuto precedenti assegnazioni in proprietà o con patto di futura vendita di alloggi realizzati con contributi pubblici o precedenti finanziamenti agevolati in qualunque forma concessi dallo Stato o da Enti Pubblici, salvo che l’alloggio non sia più utilizzabile o sia perito senza aver dato luogo a indennizzo o a risarcimento del danno.   

I requisiti debbono essere posseduti dal richiedente e, limitatamente a quelli di cui alle lettere d) ed f),  anche da tutti i componenti del nucleo familiare al momento della presentazione della domanda e debbono permanere al momento dell’assegnazione e successivamente nel corso della locazione.   

  Per le  condizioni oggettive e soggettive di attribuzione dei punteggi prendere attenta visione dell’avviso pubblico.   

La domanda di assegnazione, in regola con la normativa sul bollo, deve essere presentata entro e non oltre il giorno 12 Gennaio 2021, utilizzando l’apposito modello predisposto dal Comune - Settore Servizi - che assume forma e contenuto di dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà. Tale modulo è scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Loreto  www.comune.loreto.an.it e reperibile presso l’Ufficio accettazione del Protocollo dell’Ente (c/o Ufficio Messi - Via Asdrubali).  

 La domanda dovrà pervenire nelle seguenti modalità: 
 ·  consegnata a mano presso l’ufficio accettazione del  Protocollo dell’Ente - (c/o Ufficio Messi - Via Asdrubali) - lunedì, mercoledì e venerdì: 10-13 martedì e giovedì: 10-13 e 15-18; 
 ·  a mezzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo comune.loreto@emarche.it 
· mediante raccomandata A/R indirizzata al Comune di Loreto - Corso Boccalini n. 32 - 60025 Loreto, farà fede il timbro postale di spedizione. L’Amministrazione non risponde di eventuali disguidi postali.   

La mancata sottoscrizione della domanda, la mancata presentazione di copia del documento di identità in corso di validità, ovvero la mancata presentazione del permesso di soggiorno valido da parte dei cittadini di Paesi che non aderiscono all’Unione Europea, comporterà l’esclusione della domanda stessa.    

Per informazioni è possibile rivolgersi ai SERVIZI SOCIALI - P.zza Garibaldi - orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e venerdì 10-13, martedì e giovedì 10-13 e 15-18 - Tel. 071.7505655.

 Il  supporto nella compilazione della domanda sarà garantito previo appuntamento telefonico ai numeri 071.7505655 - 071.7505663. 

  L’INGRESSO AGLI UFFICI, PER CONTRASTARE LA DIFFUSIONE DEL VIRUS COVID-SARS 2, E’ CONSENTITO NEL RISPETTO DELLE MISURE DI PREVENZIONE (OBBLIGO DI UTILIZZO DI MASCHERINE, IGIENIZZAZIONE MANI E RISPETTO DEL DISTANZIAMENTO SOCIALE).        


mercoledì 18-11-2020 , settore SERVIZI

Documenti allegati Tipologia File
Avviso pubblico ERPAllegatoDownload allegato Avviso pubblico ERP.pdf
schema domandaAllegatoDownload allegato schema domanda.pdf