La differenza la fa chi differenzia

La differenza la fa chi differenziaA TUTTE LE FAMIGLIE DI LORETO - “La differenza la fa chi differenzia”

Con questo slogan voglio iniziare questa lettera aperta a tutti voi cittadini; si perché grazie a voi, abbiamo raggiunto nell’anno 2014 il traguardo del 65% di raccolta differenziata che ci ha permesso di sostenere costi più bassi di smaltimento.
Ora però tutti noi dobbiamo raggiungere l’obiettivo di mantenere e superare il 65% che ci permetterà di risparmiare ancora di più! Concentriamoci in questi ultimi sei mesi soprattutto nel differenziare i rifiuti organici dato che è ancora presente nel sacco dell’indifferenziato una notevole percentuale di materiale organico.
Siamo già in possesso di attrezzature (sacchetti e biopattumiera per l’umido ed in distribuzione presso la Pro Loco in corso Boccalini) che con un minimo impegno ci possono permettere di raggiungere l’obiettivo.
Differenziando con attenzione: scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati, gusci d’uovo, scarti di verdura e frutta, fondi di caffè, filtri di te, lettiere di piccoli animali domestici, fiori recisi e piante domestiche, salviette di carta unte, piccole ossa e gusci di mitili.
E’ un nostro diritto/dovere creare un ambiente migliore per noi e per le future generazioni anche per questo è stata emessa un’ordinanza.

SI RICORDA CHE RAGGIUNGERE E MANTENERE L’OBIETTIVO DEL 65% DI DIFFERENZIATA PRODUCE L’EFFETTO DI RIDURRE I COSTI DI SMALTIMENTO CON CONSEGUENTE RIDUZIONE DEI COSTI A CARICO DEI CITTADINI

IL SINDACO
Paolo Niccoletti

L’ASSESSORE ALL’ECOLOGIA ED AMBIENTE
Pamela Flamini

SEZIONE AMBIENTE - Istruzioni per una corretta raccolta differenziata
http://www.comune.loreto.an.it/upload/325/4923.pdf

mercoledì 11-11-2015 , Agnese Medeot