CENTRO PER LA FAMIGLIA

famiglia Con Delibera n° 277 del 29.12.2016 la Giunta Comunale ha approvato la riorganizzazione del  "Centro per la famiglia". Il servizio ha  come finalità principale la promozione del benessere delle famiglie, da attuarsi in integrazione con le attività dei servizi sociali ed educativi territoriali e specialistici, attraverso attività e progettualità da realizzare all’interno di tre aree di intervento dedicate a:

- Informazione              
 - Sostegno              
 - Sviluppo delle risorse familiari e comunitarie    

L’Amministrazione ha ritenuto opportuno favorire esperienze concrete di sussidiarietà orizzontale attraverso l’ascolto della famiglia, anche attraverso la mediazione delle associazioni che la rappresentano, coinvolgendo il settore dell’associazionismo nell’individuazione di soluzioni e sostegno alle forme di solidarietà esistenti ed in particolare le associazioni che hanno come finalità statutaria la promozione della famiglia.

Si intende, così,  dare valorizzazione al  protagonismo delle aggregazioni familiari e sociali quale condizione per l’incremento di una cultura accogliente e solidale, al fine di rendere coerenti ed integrabili l’insieme delle azioni promosse nel territorio in favore delle famiglie, ottimizzando le risorse. 

 L’Amministrazione rileva la necessità di promuovere il coinvolgimento degli attori "chiave" del territorio (consultori familiari Asur, servizi educativi territoriali (es asili nido), scuole, servizi culturali (biblioteche, musei..), con cui stabilire un rapporto strutturato e continuativo, attraverso la sottoscrizione di uno schema di accordo operativo tra il Comune e tutti i soggetti del territorio (associazionismo, scuole, servizi educativi, ecc) che intendano concretamente mettere a disposizione risorse necessarie all’ attività del Centro per la Famiglia.

Le Associazioni e/o i soggetti del territorio che hanno tra i propri scopi statutari la promozione e il sostegno alla famiglia possono manifestare la propria disponibilità tramite la compilazione del "modulo di manifestazione di interesse", nel quale è possibile indicare l’ambito di attività/tipologia di interventi ed elencare le attività specifiche per le quali intende assumere impegno nell’ambito delle attività nel Centro per la Famiglia.  

mercoledì 01-02-2017 , servizi sociali

Documenti allegati Tipologia File
MODULO DI manifestaz interesseAllegatoDownload allegato MODULO DI manifestaz interesse.pdf
PROGETTO 2016AllegatoDownload allegato PROGETTO 2016.pdf