Eventi e Manifestazioni - PROGETTO "VALORIZZAZZIONE DEL TRACCIATO VIA LAURETANA"

PROGETTO "VALORIZZAZZIONE DEL TRACCIATO VIA LAURETANA"
da venerdì 01-05-2015 a domenica 13-09-2020
Luogo LORETO

Allegato:   Download del file Prova 14.jpg

LINK HOME PAGE SITO "CAMMINI LAURETANI":

http://www.camminilauretani.eu/it/


 

 

 

                                                                         Image result for logo unione europea scaricare

 

               

 

 

Progetto di “Valorizzazione del Tracciato della via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale”

 

 

 

 

Premessa

Il progetto rientra nell’ambito della programmazione regionale dei fondi strutturali POR FESR 2014/2020 ed in particolare nell’ asse 6 per la tutela dell’ambiente e per promuovere l’uso efficiente delle risorse - Azione 17.1.3.B.1 “I Cammini Lauretani”.

L’Azione mira alla valorizzazione dell’offerta turistica legata al turismo religioso attraverso il recupero del tracciato della cinquecentesca Via Lauretana (messa in sicurezza, segnaletica, valorizzazione e promozione del cammino come offerta turistico-culturale).

La scheda Mapo approvata con DGR n. 891/2017 prevede che l’azione persegua i seguenti obiettivi:

Recuperare e valorizzare tratti significativi della "Via Lauretana" (cinquecentesca Strada Regia Postale);

  • Valorizzare il lavoro svolto nell’ambito del Distretto Culturale Evoluto "I Cammini Lauretani", azione strategica della Programmazione Regionale (Marche 2020), come "contenitore" unitario capace di unire territori, patrimoni e proposte, nonché di promuovere flussi turistici da Loreto verso altri importanti luoghi della spiritualità e della fede;

  • Promuovere lo sviluppo dell’offerta ricettiva e del patrimonio culturale del territorio; Inserire la Via Lauretana nell’ambito della Rete Europea degli itinerari e Cammini Religiosi Europei, anche guardando al suo sviluppo nella Macro Regione Adriatico Jonica

Tra le attività previste:

  • Recupero e/o nuova progettazione di tratti della "Via Lauretana" (cinquecentesca Strada Regia o Postale), nel percorso marchigiano Colfiorito-Serravalle-Muccia-CamerinoBelforte-Tolentino-Macerata-Recanati-Loreto: studi ed approfondimenti storico, culturali, urbanistici, ambientali; progettazione esecutiva; animazione del territorio, messa in sicurezza, segnaletica e manutenzione;
  • Azioni di sostegno al pellegrinaggio ed al turismo religioso: animazione, comunicazione.

  • Promozione del marchio lauretano e sviluppo di supporti basati sulle nuove tecnologie, valorizzando reti e risorse generate dal Distretto Culturale Evoluto "I Cammini Lauretani";

  • Sviluppo di un’ampia e rappresentativa rete di territorio, innovativa e diffusa, volta ad offrire servizi turistico-culturali al flusso di pellegrinaggio diretto al Santuario di Loreto; Proposte ed azioni volte al riconoscimento dei "Cammini Lauretani" come Itinerario Culturale Europeo

 

Finanziamento

 

La DGR n. 1331 del 03/11/2016 ha ripartito le risorse relative all’intervento 17.1 "Valorizzazione turistica dei cluster attraverso interventi ed eventi di qualificazione dei prodotti e dei territori", prevedendo per l’azione dei Cammini Lauretani una dotazione finanziaria pari a € 1.100.000,00 suddiviso quanto a € 900.000,00 nel codice 092 "Protezione, sviluppo e promozione di beni turistici pubblici" e quanto a € 200.000,00 nel codice 093 "Sviluppo e promozione di serviti turistici pubblici".

Con Decisione UE C(2017) n. 8948 del 19/12/2017 è stata approvata la prima modifica del Programma Operativo Regionale (POR) 2014-2020 della Regione Marche avvenuta a seguito delle risorse addizionali assegnate nell’ambito della politica di coesione alle quattro Regioni colpite dal sisma 2016/2017.

In tale atto è previsto nel nuovo asse 8, dedicato alle risorse aggiuntive stanziate per la zona del cratere, l’azione 29.1 che, oltre a prevedere il finanziamento degli interventi previsti nel Piano straordinario per lo sviluppo e la promozione e la valorizzazione delle Marche per la X legislatura di cui alla DA n. 64/2017, prevede la possibilità di finanziare anche azioni volte alla valorizzazione di alcuni cluster tematici, tra i tematismi previsti dal Piano regionale del turismo che maggiormente possono stimolare la ripresa del flusso turistico nei territori colpiti dal sisma.

E’ stata inviata successivamente alla PF Programmazione nazionale e comunitaria una scheda Mapo per l’intervento 30.1.2 denominato "Valorizzazione dei Cammini Lauretani nell’area colpita dal sisma" che prevede di destinare fondi al recupero e alla valorizzazione dei tratti significativi della "Via Lauretana" (cinquecentesca Strada Regia Postale) che attraversano i territori dell’area del cratere e alla promozione dell’offerta ricettiva e del patrimonio culturale del territorio colpito dal sisma per un importo pari a € 2.500.000,00.

 

Associazione  Temporanea di Scopo (ATS)

 

Per la realizzazione delle attività previste dal progetto “Recupero, messa in sicurezza e valorizzazione della Via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale - primo progetto stralcio”, e dal progetto “Recupero, messa in sicurezza e valorizzazione della Via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale - secondo stralcio”, in data 04.05.2018 è stato sottoscritto un ACCORDO DI ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO da tutti i soggetti coinvolti nel progetto ovvero dai Comuni di: Loreto (capofila ATS), Serravalle del Chienti, Muccia, Camerino, Valfornace, Visso, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Pievetorina, Serrapetrona, San Ginesio, Treia, San Severino Marche, Belforte del Chienti, Tolentino, Appignano, Pollenza, Macerata, Recanati, Sefro, Montecassiano, Montelupone.

 

Finalità del progetto

 

Il progetto denominato "Valorizzazione del Tracciato della via Lauretana, cinquecentesca strada regia postale” approvato con D.G.R. n. 416 del 03/04/2018, consta di due azioni:

  • Azione 1 "Valorizzazione del tracciato e della sua fruibilità", con ente coordinatore/attuatore il Comune di Tolentino, prevede la realizzazione di attività di messa in sicurezza, recupero del tracciato, segnaletica, arredo di servizio alla cinquecentesca Via Lauretana.

 

         Le attività sono finalizzate a consentire la fruizione del percorso in condizioni di sicurezza, confortevolezza e

          disponibilità di servizi.

 

  • Azione 2 "La Valorizzazione della Via Lauretana e dei Cammini Lauretani”, con ente coordinatore/attuatore il Comune di Loreto, prevede la realizzazione di eventi culturali e religiosi, il riconoscimento come Itinerario Culturale Europeo, l’utilizzo di nuovi strumenti di promozione come new media e social; la fruizione attraverso nuove tecnologie; azioni di stimolo a giovani innovatori e animatori, lo sviluppo di servizi di ospitalità e sostegno alle iniziative di natura pastorale.

    Le attività di valorizzazione  sono finalizzate a sensibilizzare e coinvolgere il territorio nell’accoglienza ai turisti ed ai pellegrini, a realizzare iniziative di sviluppo culturale con particolare riferimento al tema lauretano, ed a accrescere ulteriormente le relazioni culturali ed organizzative con i partner dei paesi terzi e con l’Istituto degli Itinerari Culturali europei.